Sincronizzazione e condivisione di file tra uffici

Sincronizzazione e condivisione di file tra uffici

Nella nostra epoca di globalizzazione, sempre più aziende si affidano a team sparsi in diverse sedi nel mondo e tutti richiedono l'accesso agli stessi file. La soluzione Synology per la condivisione e sincronizzazione dei file tra gli uffici sincronizza in trasparenza i dati tra le singole sedi per consentire ai dipendenti di concentrarsi sull'eccellenza dei risultati.

Scambio efficiente di file tra più sedi

I dati diventano disponibili sui file server globali

Oltre a fungere da file server locale, un Synology NAS può essere utilizzato anche per archiviare specifiche cartelle, sincronizzandole su ogni NAS in tempo reale: basta semplicemente installare i pacchetti Synology Drive.

  • Sincronizzazione personalizzabile: La sincronizzazione mono o bidirezionale è configurabile a prescindere che si desideri o meno inoltrare dei materiali alle filiali.
  • Riduzione del consumo della larghezza di banda e accelerazione dell'accesso locale: Ogni ufficio non deve fare altro che sincronizzare i file una volta sul rispettivo NAS. Tutti i dipendenti potranno quindi accedere ai file da un'unità di rete alle velocità della LAN.
  • Propagazione delle modifiche: Quando un file viene modificato su un Synology NAS, vengono replicate solo le modifiche e non il file intero, in modo da ridurre il consumo di banda.
  • Opzione di archiviazione flessibile: Le filiali di diversa grandezza possono scegliere tra una ricca serie di modelli, a partire da un NAS desktop a un vano per arrivare ai server rack con 180 vani.
I dati diventano disponibili sui file server globali

Controllo migliore su versioni e autorizzazioni

Considerato il volume di dati scambiati quotidianamente tra i vari siti, Synology offre gli strumenti per configurare i controlli corretti contro le violazioni dei dati.

  • Versioni cronologiche: Se qualcuno ha bisogno di ritornare a un specifico momento nel passato, è possibile conservare e ripristinare fino a 32 versioni cronologiche, mentre la tecnologia di Intelliversioning brevettata ti aiuta a conservare le modifiche più importanti.
  • Gestione degli account: Gli amministratori IT presso la sede aziendale possono scegliere di gestire gli account utenti globali unendo tutti i NAS al dominio Windows AD (incluso Azure AD) o LDAP centrale oppure passare la gestione agli amministratori locali, lasciando a loro il compito di configurare gli account utente per i loro server.
  • Windows ACL e quote di dati: Il supporto per Windows ACL consente agli amministratori di assegnare permessi granulari a diversi dipartimenti, mentre le quote utente e basate sulle cartelle riducono al minimo la possibilità che qualcuno utilizzi accidentalmente uno spazio di storage eccessivo.

Ti presentiamo un'esperienza in cloud sui server on-premise

Cresce sempre più il numero di operatori che stanno adottando la comodità dei cloud pubblici; oggi anche tu puoi offrire questo servizio utilizzando Synology come tuo cloud privato.

  • Accesso ovunque e sempre: Con Synology Drive gli operatori in mobilità possono recuperare i file tramite un portale web o un'app mobile o possono anche sincronizzare le cartelle necessarie sui loro computer per poi utilizzarle offline.
  • Collaborazione in tempo reale e condivisione con l'esterno: Con Synology Office, diversi utenti possono lavorare contemporaneamente sugli stessi documenti, fogli elettronici o slide. Quanto arriva il momento della consegna al cliente esterno, è possibile generare dei link condivisi per qualsiasi file o cartella.

Un piano di backup in caso di incidenti

I dati vengono sincronizzati su diversi Synology NAS, per cui questa soluzione offre ulteriore ridondanza per i file server presso le filiali più piccole.

  • File disponibili anche in caso di calamità

    La sincronizzazione bidirezionale tra due siti assicura che quando il servizio file presso una sede è interrotto, i dipendenti abbiano comunque piano di backup.
  • Backup centralizzato per tutte le filiali

    I dati critici delle filiali possono essere prima sincronizzati con il server della sede principale. Gli amministratori IT possono quindi centralizzare il backup del server in un altro archivio, senza chiedere a ogni ufficio locale di proporre la propria soluzione DR.
  • Disponibilità di protezione dei dati avanzata

    Con Snapshot Replication, gli amministratori possono acquisire le istantanee e replicarle su un altro Synology NAS per garantire un RPO elevato. Hyper Backup, inoltre, offre un'ampia scelta di destinazioni di backup, incluso Synology C2 e altri noti cloud pubblici.

Testimonianze dei clienti

Guarda come hanno fatto queste aziende a ottimizzare i loro risultati con Synology.

Spesso le produzioni sono brevi, remote e possono essere ricollocate senza interruzioni. Synology NAS e il suo software ci permettono di soddisfare svariati workflow in evoluzione nella dinamica industria della produzione.

Con Synology NAS la condivisione e sincronizzazione dei materiali didattici è più veloce, ma non solo: il backup dei dati di studenti e dei dati didattici diventa più comodo.

Utilizziamo Synology da anni e per il nostro IT le DiskStation sono diventate un vero e proprio coltellino svizzero.

Spesso le produzioni sono brevi, remote e possono essere ricollocate senza interruzioni. Synology NAS e il suo software ci permettono di soddisfare svariati workflow in evoluzione nella dinamica industria della produzione.

Endemol_Shine_Australia Per saperne di più

Con Synology NAS la condivisione e sincronizzazione dei materiali didattici è più veloce, ma non solo: il backup dei dati di studenti e dei dati didattici diventa più comodo.

First_Leap Per saperne di più

Utilizziamo Synology da anni e per il nostro IT le DiskStation sono diventate un vero e proprio coltellino svizzero.

REWE Per saperne di più

Per iniziare

Gestore archiviazione

Caratteristiche

  • Il file system Btrfs è in grado di eseguire la riparazione automatica dei file per rilevare i dati danneggiati e recuperarli (vedere il limite 1)
  • Potente funzionalità delle istantanee per creare istantanee temporizzate
  • Supporto per cache SSD per potenziare le prestazioni del sistema

Specifiche

Generale
  • Tipi di file system:
    • ext4 e Btrfs (vedere il limite 2)
    • Per i dispositivi esterni: ext4, ext3, FAT, FAT32, NTFS, Btrfs, exFAT, HFS e HFS+ (vedere il limite 2)
  • Tipi RAID:
    • Base, SHR-1, SHR-2, JBOD, RAID 0, RAID 1, RAID 5, RAID 6, RAID 10 e RAID F1 (vedere il limite 2)
  • Conversione RAID:
    • Da base a RAID 1, da base a RAID 5, da RAID 1 a RAID 5, da RAID 5 a RAID 6 e da SHR-1 a SHR-2
  • Fino a 512 cartelle condivise (vedere il limite 2)
  • Fino a 256 volumi (vedere il limite 2)
  • Supporta la creazione di unità hot spare dedicate e globali
  • Supporta l'espansione del pool di archiviazione e della capacità del volume senza interruzioni del servizio
  • Supporta la creazione di cache SSD di sola lettura e cache SSD di lettura/scrittura
  • Supporta l'impostazione della quota di utilizzo del volume
  • Supporta l'impostazione della quota utente e di utilizzo per le cartelle condivise nel file system Btrfs
  • Supporta la pianificazione della pulitura dati per garantire l'integrità dei dati (vedere il limite 4)
  • Supporta la regolazione del limite di velocità per la pulitura dei dati, la riparazione dei pool di archiviazione, l'espansione dei pool di archiviazione e la modifica dei tipi di RAID dei pool di archiviazione
  • Supporta RAID Group per migliorare il livello di protezione (vedere il limite 2)
  • Supporta la Mappatura dinamica dei settori danneggiati per migliorare l'integrità dei dati durante la riparazione dei pool di archiviazione
  • Supporta l'elenco di controllo di accesso (ACL) Windows
  • Supporta la crittografia di cartelle condivise con modalità AES-256 CBC
Gestione unità
  • Supporta la funzionalità di sospensione HDD per ridurre i consumi
  • Supporta la funzionalità SSD TRIM per prestazioni sostenute
  • Supporta la programmazione dei test S.M.A.R.T.
  • Supporta Seagate IronWolf Health Management (IHM)
  • Per prevenire interruzioni del servizio, supporta la disattivazione degli HDD quando il Synology NAS è alimentato
  • Supporta l'accensione dell'indicatore LED di uno specifico slot unità
File system ext4
  • Massima dimensione file singolo: 16 TiB
  • Massima lunghezza nome file: 255 byte (vedere il limite 5)
  • Massima lunghezza nome percorso: 4.096 byte (vedere il limite 5)
  • Massima profondità collegamento simbolico: 40
  • Massima dimensione singolo volume: 200 TiB (vedere il limite 2)
  • Massimo numero consigliato di file per cartella dello stesso livello: 100.000 (vedere il limite 3)
File system Btrfs
  • Massima dimensione file singolo: 16 TiB
  • Massima lunghezza nome file: 255 byte (vedere il limite 5)
  • Massima lunghezza nome percorso: 4.096 byte (vedere il limite 5)
  • Massima profondità collegamento simbolico: 40
  • Massima dimensione singolo volume: 200 TiB (vedere il limite 2)
  • Massimo numero consigliato di file per cartella dello stesso livello: 100.000 (vedere il limite 3)
  • Supporta la compressione in linea
  • Supporta la riparazione automatica dei file per rilevare e recuperare automaticamente i file danneggiati (Silent Data Corruption) su dati e metadati (vedere il limite 1)
  • Supporta la copia istantanea dei dati tramite il protocollo SMB quando la sorgente e la destinazione dei dati sono assegnate nello stesso volume Btrfs
  • Consente l'esecuzione manuale della deframmentazione del file system per potenziare le presentazioni del sistema
  • Integrato con Synology Drive Server e Hyper Backup per potenziare l'efficienza dell'archiviazione e la coerenza dei dati
Istantanee del file system Btrfs
  • Supporta attività di acquisizione di istantanee e creazione di repliche per le cartelle condivise e i LUN
  • Numero massimo di istantanee per sistema:
    • Memoria superiore o pari a 2 GB: 65.536
    • Altri: 4.096
  • Numero massimo di istantanee per cartella condivisa:
    • Memoria superiore o pari a 2 GB: 1.024
    • Altri: 256
  • Numero massimo di istantanee per LUN:
    • Memoria superiore o pari a 2 GB: 256
    • Altri: 64
  • Supporta l'acquisizione di istantanee coerenti con l'applicazione
  • Supporta la navigazione nelle istantanee in sola lettura
  • Supporta la funzione Windows Previous Versions

Limitazioni

  1. L'opzione del checksum dei dati deve essere abilitata su una cartella condivisa prima che il rilevamento dei dati danneggiati (Silent Data Corruption) possa avere effetto (il recupero dei dati danneggiati è supportato solo da RAID 1, RAID 5, RAID 6 e RAID F1)
  2. Varia in base ai modelli (maggiori informazioni sono disponibili qui)
  3. Per elencare 100 milioni di file in una cartella dello stesso livello occorre circa 1 GB di memoria
  4. La pulitura del file system (supportata solo sul file system Btrfs) e RAID scrubbing (supportato solo su RAID 5, RAID 6 e RAID F1) avvengono in sequenza quando si esegue la pulitura dei dati
  5. Diverse codifiche di caratteri possono contenere dati di dimensioni diverse (ad es. un carattere con codifica UTF-8 può contenere da 1 a 4 byte)

Client directory

Directory Client

Caratteristiche

  • Integrazione fluida con Windows AD, Azure AD Domain Service, e server LDAP
  • Accesso fluido con il supporto per Single-Sign On (SSO)
  • Impostazione privilegi intrinseci per rispondere alle esigenze di amministrazione
  • Estesa integrazione ai sevizi Synology

Specifiche

  • Supporta le impostazioni di privilegi per l'accesso di utenti e gruppi di dominio/LDAP ad applicazioni e cartelle condivise
  • Supporta la limitazione delle velocità di trasferimento dei servizi DSM utilizzati da utenti e gruppi di dominio/LDAP
  • Supporta le cartelle home per gli utenti di dominio/LDAP
  • Client di dominio
    • Supporta i domini attendibili
    • Supporta la partecipazione a un dominio con un controller di dominio di sola lettura (RODC)
    • Supporta l'assegnazione di massimo 10 gruppi di dominio per farli diventare gruppi di amministratori locali
    • Consente agli amministratori di specificare DC IP/FQDN, NetBIOS dominio e FQDN dominio
  • Client LDAP
    • Supporta OpenLDAP, IBM Lotus Domino e il profilo del server definito dall'utente
    • Supporta il gruppo nidificato e passaggio UID/GID
    • In base a LDAP versione 3 (RFC2251)
  • Cliente SSO
    • Supporta l'autenticazione integrata di Windows
    • Supporta Synology SSO Server
    • Supporta SSO con OpenID Connect, incluso Microsoft Azure AD Domain Service e IBM WebSphere
  • App che supportano gli utenti di dominio/LDAP
    • SMB
    • FTP
    • WebDAV
    • File Station
    • Backup di rete
    • Cloud Station
    • Cloud Sync
    • Audio Station
    • Video Station
    • Servizio di posta
    • Surveillance Station
    • Web Station personale
    • Photo Station
    • VPN Server
    • Note Station
    • Synology Drive
    • Moments

Limitazioni

  • I gruppi e utenti di dominio/LDAP non supportano i caratteri speciali "[{}|^[]?=:+/*()$!"#%&',;<>@`~]"
  • Utenti e gruppi LDAP possono utilizzare soltanto dei numeri interi per i loro ID univoci
  • Il client Synology LDAP può unirsi soltanto a una directory LDAP con il supporto per Samba. Password NT necessaria per accedere ai servizi LDAP con il protocollo SMB
  • Per impostazione predefinita, il client Synology LDAP utilizza objectClass posixAccount per gli utenti e objectClass posixGroup per i gruppi. Se il server LDAP in uso non supporta posixAccount o posixGroup, impostare un profilo per mappare correttamente gli attributi:
    • Nome utente: posixAccount - uid
    • ID utente: posixAccount - uidNumber
    • Nome gruppo: posixGroup - cn
    • ID gruppo: posixGroup - gidNumber

Synology Directory Server

Caratteristiche

  • Centralizza la protezione di identità di utenti, gruppi e dispositivi all'interno di un'organizzazione
  • Automatizza e integra controllo di accessi e identità nelle operazioni IT
  • Supporta i controlli di accessi basati su gruppi di Active Directory

Specifiche

  • Livello funzionale di dominio: Uguale a Windows Server 2008
  • Supporto oggetti max
    • Operazione UI DSM: 2.000*
    • Operazione Windows RSAT: 20.000*
    • Nota: La cifra reale dipende dalla capacità del Synology NAS; maggiori informazioni
  • N. max di gruppi cui può partecipare un utente: 50
  • N° max connessioni contemporanee: 2.000*
  • Supporta client di dominio con Microsoft Windows 7 e versioni superiori, macOS e Linux
  • Supportoa i profili utente in roaming e la creazione della cartella Home; Maggiori informazioni
  • Supporta l'account Single Sign-On e Windows NTLM
  • Supporta la certificazione di controller di dominio TLS
  • Supporta i nomi di dominio NetBIOS personalizzati
  • Supporta Hyper Backup e Synology High Availability per la protezione delle configurazioni
  • Imposta le policy e la membership dei gruppi tramite RSAT; Maggiori informazioni
  • Adotta l'autenticazione Kerberos
  • Integrazione con DNS Server per la registrazione delle impostazioni DNS alla creazione del dominio
  • Potenzia la sicurezza dell'account con le policy di lockout degli account e policy di consolidamento delle password (ad es. periodo di scadenza, lunghezza delle password e confronto dei record cronologici)

Limitazioni

  • Supporta solo un singolo dominio
  • Supporta un solo controller di singolo dominio
  • Dopo la creazione di un dominio, la firma SMB viene abilitata automaticamente, con una potenziale riduzione delle prestazioni di lettura/scrittura durante il trasferimento dei file SMB

Synology Drive

Synology Drive Server

Caratteristiche

  • Server di sincronizzazione per client su varie piattaforme
  • Collaborazione di file tra uffici con server Synology NAS
  • Gestione dei file su portale web
  • Integrato con Synology Office per la modifica online dei file
  • Genera collegamenti di condivisione ai file sicuri e protetti

Componenti dell'applicazione

  • Console di amministrazione di Synology Drive
  • Synology Drive ShareSync
  • Synology Drive

Specifiche

  • Compatibile con DSM 6.2.2 o versioni successive
  • È necessario installare prima i seguenti pacchetti dal Centro pacchetti:
    • Synology Universal Search
    • Servizio di applicazione Synology

Console di amministrazione di Synology Drive

Caratteristiche
  • Centro di gestione dei servizi con cui gli amministratori possono controllare le risorse e gli asset di dati su Synology Drive
  • Il server di sincronizzazione dei file per le applicazioni client corrispondenti su computer, cellulari e altri server Synology NAS
  • Opzione per selezionare specifiche cartelle condivise su Synology NAS per l'accesso in Synology Drive con policy sulle versioni cronologiche
  • Impostazioni flessibili per l'accesso degli utenti e i permessi di condivisione in base agli scenari di implementazione
  • Ripristino delle versioni cronologiche temporizzate di file e cartelle
Specifiche
  • Gestione servizio cartelle condivise con policy per la conservazione delle versioni
    • Fino a 32 versioni cronologiche dei file con deduplica tra versioni
    • Rotazione cronologica delle versioni con durata di 7, 30, 60 o 120 giorni
    • Policy di conservazione con metodo First-In-First-Out oppure algoritmo Intelliversioning, con archiviazione delle versioni file più importanti
  • Numero consigliato di connessioni computer client contemporanee per Synology NAS: Fino a 2.000 (vedere Nota 1)
  • Monitora e registra lo stato di integrità del sistema, le azioni utente e gli eventi, incluso le interruzioni di servizio, la modifica nelle configurazioni delle cartelle condivise e la manipolazione dei file
  • Condivisione delle impostazioni delle autorizzazioni tra utenti non amministratori, inclusa la capacità di condividere i file pubblicamente, nonché direttamente con account di gruppi e utenti DSM assegnati
  • Blacklist di tipi di file (ad es. documenti, musica, video, immagini, ecc.), nome file, estensioni di file e dimensioni massime di file per i file di sincronizzazione di specifici utenti
  • Elenco delle connessioni delle applicazioni client con informazioni dettagliate (ad es., nome dispositivo, nome utente, tipo di applicazione, stato online/offline, indirizzo IP, posizione), nonché un'opzione per annullare il collegamento alla connessione
  • Regole di indicizzazione dei contenuti personalizzabili per ogni cartella condivisa, per consentire efficaci funzioni di ricerca in Synology Drive
  • Calcolo dell'uso della memoria dell'applicazione e opzione per pulire manualmente i file cancellati nei cestini, per liberare spazio
  • Esplora versione consente agli amministratori di scambiare i ruoli di visualizzazione, sfogliare la cronologia delle versioni di file/cartelle ed effettuare download/ripristini con una granularità delle versioni con precisione al minuto
Limitazioni
  • Le cartelle condivise montate non possono essere abilitate come cartelle dei team
Nota
  1. Il numero di connessioni contemporanee ai computer client può variare in base al modello di Synology NAS; per informazioni sul numero consigliato, fare riferimento alle specifiche di prodotto di ogni modello di NAS

Synology Drive ShareSync

Caratteristiche
  • La collaborazione in tempo reale mediante sincronizzazione bidirezionale con più server Synology NAS in più sedi
  • Sincronizzazione monodirezionale per distribuire o raccogliere dati e file sui server remoti Synology NAS
  • Opzioni flessibili per sincronizzare le cartelle e, selettivamente, le sottocartelle in modo da evitare di sincronizzare dei file ridondanti
Specifiche
  • Sincronizzazione dei file nelle cartelle condivise oppure sincronizzazione selettiva delle sottocartelle con più server Synology NAS
  • Modalità di sincronizzazione flessibile con sincronizzazione di tutti i privilegi, solo dei file o dei privilegi utente esclusi autorizzazioni e metadati
  • Sincronizzazione bi-direzionale o upload/download monodirezionali per rispondere a varie esigenze di collaborazione e di filiali collocate in sedi lontane
  • Inserimento in blacklist di tipi di file (documenti, musica, video, immagini ecc.), nomi file, estensioni di file e dimensioni massime di file per la sincronizzazione di file e cartelle per ogni operazione di sincronizzazione
  • Opzione per risolvere i conflitti tra versioni di file conservando l'ultima versione modificata oppure conservando la versione sul server e rinominandola per poter conservare la versione eliminata
  • Monitora lo stato di sincronizzazione con informazioni sui server connessi e lo stato della connessione al fine di gestire gli errori
  • Monitora e registra eventi di sincronizzazione dei file dettagliati che possono essere filtrati in base a cartelle condivise, parole chiave e intervallo di date
Limitazioni
  • Synology Drive ShareSync non sincronizza i file nelle seguenti circostanze:
    • Specifici tipi di file o percorsi di file che contengono determinati caratteri (Maggiori informazioni)
    • Il percorso file è superiore a 2.048 caratteri
    • Il nome file è superiore a 255 caratteri
  • Ogni Synology NAS può connettersi con più server Synology NAS host, ma un Synology NAS può essere abbinato al Synology NAS host una sola volta
  • Una cartella condivisa locale non può essere impostata come cartella di sincronizzazione per più server Synology NAS host contemporaneamente
  • Cartelle home degli utenti (homes), cartelle condivise montate e cartelle senza autorizzazione in scrittura non possono essere utilizzate come cartelle di sincronizzazione
  • File e cartelle presenti nella cartella montata Synology NAS client non vengono sincronizzati

Synology Drive

Caratteristiche
  • Accesso ai file sul portale web e collaborazione tramite le cartelle dei team con etichette e stelle per classificare o contrassegnare i file importanti
  • Impostazioni delle autorizzazioni su file/cartelle flessibili e granulari per scenari di condivisione sicura
  • Integrazione con lo strumento di editing online Synology Office e servizio di messaggistica istantanea Synology Chat per la collaborazione fluida fra i team
Specifiche
  • Browser supportati incluso Firefox, Chrome, Safari e Internet Explorer 10 o versioni successive
  • Gestione file con etichette, stelle o tasti di scelta rapida e ordinamento per titolo, ora di modifica, proprietario e dimensione
  • Ricerca dei contenuti tramite DSM con il pacchetto integrato Synology Universal Search e una varietà di criteri di ricerca (ad es. parole chiave, posizione, tipo, proprietario, etichette, dimensioni e data) per raccogliere rapidamente i dati più rilevanti
  • Impostazioni personalizzabili delle autorizzazioni a condividere file e cartelle solo con altri utenti DSM oppure pubblicamente impostando una password di protezione e un periodo di validità
  • Monitoraggio e registrazione di eventi e azioni utente, incluso manipolazioni di file, modifiche delle autorizzazioni e rotazioni delle versioni
  • Offre ai le funzionalità di collaborazione su documenti, fogli elettronici e slide grazie all'integrazione con Synology Office
  • Trasmette le notifiche sugli aggiornamenti importanti tramite l'applicazione di messaggeria istantanea Synology Chat
  • Esegue il backup di Synology Drive su destinazioni locali o remote e, con il pacchetto Synology Hyper Backup, ripristina impostazioni e dati del pacchetto su un punto precedente nel tempo
Limitazioni
  • I file cancellati dalla Cartella team vengono spostati nel Cestino, accessibile solo agli amministratori di sistema

Synology Drive Client

Caratteristiche

  • Applicazione desktop per sincronizzare file e cartelle tra il computer e il server Synology Drive per l'accesso, la navigazione e la condivisione dei file tramite browser
  • Backup programmato o in tempo reale dei computer locali su Synology Drive Server, con capacità di ripristinare file e cartelle sul lato client

Specifiche

  • Creare fino a 64 attività di sincronizzazione con Synology Drive Client per ambienti Windows
  • Opzione Sincronizzazione on-demand per ridurre il consumo di capacità del computer e il sovraccarico del server (disponibile in Windows 10 versione 1809 e successive)
  • L'accesso ai file dal browser sul computer locale con la sincronizzazione con Il mio drive, Cartella team e le cartelle Condivisi con me su Synology Drive Server
  • Sincronizzazione bi-direzionale o upload/download monodirezionali per rispondere a varie esigenze di collaborazione
  • Blacklist di nomi file, estensioni di file e dimensioni massime di file per ogni operazione di sincronizzazione
  • Impostazioni di backup flessibile con modalità continua, manuale o programmata per rispondere a diverse esigenze di backup
  • Monitoraggio e registrazione di manipolazioni di file, inclusi download, cancellazioni, modifiche ai nomi ecc.

Limitazioni

  • Taluni file e tipi di unità non sono supportati nell'attività di sincronizzazione di Synology Drive; Maggiori informazioni)
  • I file .pst non sono supportati in quanto non è possibile garantirne la portabilità
  • È possibile eseguire una sola attività di backup per ogni account
  • Le cartelle già sincronizzate oppure le cartelle ancestor o child su una cartella sincronizzata non possono essere selezionate per un'operazione di sincronizzazione
  • Se una cartella locale contiene una cartella montata tramite altri protocolli di file, i file all'interno di questo punto di montaggio potrebbero non essere sincronizzati in quanto Synology Drive non è in grado di rilevare le modifiche ai file all'interno di un punto di montaggio
  • Sincronizzazione su richiesta
    • Le cartelle locali già sincronizzate con la funzionalità di sincronizzazione on-demand di Synology Drive, la funzionalità di file on-demand di OneDrive oppure iCloud Drive e relative cartelle secondarie non possono essere selezionate per l'attività con la sincronizzazione on-demand
    • Le directory radice delle unità (ad es. C:\ e D:\) e le directory home (ad es. C:\Utenti<username>) non possono essere selezionate come cartella per la sincronizzazione on-demand

Synology Drive Mobile

Caratteristiche

  • Ogni accesso e operazione di gestione file da utenti "in giro" (con ricerca file, condivisioni, spostamenti e applicazione di etichette in ambienti iOS e Android)
  • Impostazioni delle autorizzazioni su file o cartelle flessibili e granulari per scenari di condivisione sicura 
  • Accesso offline per visualizzare i file scaricati su un dispositivo locale

Specifiche

  • Compatibile con DSM 6.2.2 o versioni successive
  • Gestione file con etichette, stelle, ordinamento per titolo, ora di modifica, proprietario e dimensione
  • Ricerca dei contenuti con una varietà di criteri (ad es. parole chiave, posizione, tipo, proprietario, etichette, dimensioni e data) per raccogliere rapidamente i dati più rilevanti
  • Impostazioni personalizzabili delle autorizzazioni a condividere file e cartelle solo con altri utenti DSM oppure pubblicamente impostando una password di protezione e un periodo di validità
  • Blocco sicuro delle applicazioni con passcode e verifica in due passaggi se l'opzione è stata abilitata in DSM
  • Accesso offline e aggiornamento automatico per molteplici file su un dispositivo locale
  • Opzione di visualizzare i file in Il mio drive per tipo di file (ad es. documento, foto, video e musica)
  • Integrazione con i fornitori di documenti Android e iOS Files come voce universale per semplificare la navigazione, l'apertura, le modifiche o gli spostamenti dei file tra varie app di archiviazione
  • Modifica seamless dei file online con applicazioni Microsoft
  • Anteprime e generazioni fluide di miniature di immagini raw e supporto per la visualizzazione di file in formati generali (i formati supportati possono variare per dispositivo e sistema operativo)
    • File Synology Office: Synology Document, Synology Spreadsheet, Synology Slides
    • Documents: htm, html
    • Immagini: jpg, jpeg, png, gif, bmp
    • File audio: mp3, m4a (eccetto alac), m4b, flac, ogg, wav
  • Accelera la velocità di caricamento dei file con la gestione della cache

Limitazioni

  • Synology Slides non è visibile se il file vengono aperti con collegamenti che non consentono il download o la copia in un dispositivo iOS

Snapshot Replication

Caratteristiche

  • Protezione dei dati programmabile e praticamente istantanea
  • Supporta varie topologie di replica per diversi scenari, incluso active-active, replica estesa, uno-a-molti e Hub & spoke
  • Recupero veloce dei dati sul sito di disaster-recovery
  • Gestione di istantanee, anteprime e recupero per tutti i servizi di file e File Station

Specifiche

  • Istantanea personalizzabile e pianificazione delle repliche
    • È possibile scattare un'istantanea ogni 5 minuti
    • È possibile eseguire un'attività di replica per una cartella condivisa ogni 5 minuti
    • È possibile eseguire un'attività di replica per un LUN ogni 15 minuti
  • Numero massimo di istantanee per sistema:
    • Memoria superiore o pari a 2 GB: 65.536
    • Altri: 4.096
  • Numero massimo di istantanee per cartella condivisa:
    • Memoria superiore o pari a 2 GB: 1.024
    • Altri: 256
  • Numero massimo di istantanee per LUN:
    • Memoria superiore o pari a 2 GB: 256
    • Altri: 64
  • Max attività di replica (vedere il limite 2)
    • 64 per sistema (cartella condivisa + LUN)
    • 64 per cartella condivisa
    • 32 per LUN
  • Regole di conservazione personalizzabili per diverse esigenze di gestione delle istantanee
  • Supporta dispositivi di archiviazione esterni per potenziare la replica iniziale
  • Anteprima online dei contenuti dell'istantanea e download di un singolo file nelle istantanee (vedere il limite 7)
  • Ripristino di file e cartelle con Windows Previous Versions
  • Calcolo delle dimensioni delle istantanee per la gestione dello spazio
  • Indirizzo IP personalizzabile e porta di un'attività di replica
  • Crittografia di trasmissione replica
  • Supporta test di verifica per il recupero locale e integrità delle istantanee

Limitazioni

  1. Ogni replica uno-a-molti/estesa supporta al massimo tre diversi siti di destinazione
  2. Il numero massimo di attività di replica varia in base ai modelli; maggiori informazioni sono disponibili qui
  3. Soltanto il supporto per le istantanee delle cartelle condivise:
    • Anteprima online dei contenuti dell'istantanea
    • Ripristino di file e cartelle con Windows Previous Versions
    • Calcolo delle dimensioni delle istantanee per la gestione dello spazio
  4. Se lo spazio disponibile sul volume è inferiore a 100 MB non è possibile acquisire le istantanee
  5. L'autorizzazione NFS non può essere registrata nelle istantanee
  6. I dati presenti nel cestino sono registrati nelle istantanee
  7. Le cartelle condivise crittografate non supportano l'anteprima online dei contenuti delle istantanee

Sicurezza

Informazioni generali

Caratteristiche

  • Protegge e crittografa i dati con diversi standard di sicurezza
  • Gestisce svariate regole di firewall per specifici protocolli e servizi
  • Blocca automaticamente le connessioni remote, per evitare truffe e attacchi malevoli
  • Capacità di analizzare completamente i file e le impostazioni di sicurezza del sistema
  • Supporta certificati di terze parti o autofirmati

Specifiche

  • Generale
    • Esegue regolarmente scansioni della vulnerabilità Rapid7
    • Crittografia AES di grado militare per la trasmissione dei dati e cartelle condivise
    • Integrazione con Let's Encrypt per richiedere e gestire facilmente i certificati SSL
    • Livello di affidabilità per evitare l'installazione di file da pacchetti manomessi o sconosciuti
  • Sicurezza del web
    • Il timer di disconnessione automatico offre un livello di sicurezza, con un timeout predefinito dopo 15 minuti di inattività
    • Gli amministratori possono vietare agli utenti di integrare DSM in altre pagine web con iFrame
    • Opzione per impostare la protezione del sistema contro attacchi di Cross-Site Scripting (XSS)
    • Opzione per migliorare la sicurezza del sistema con intestazioni HTTP e con la Content Security Policy (CSP), in modo da ammettere esclusivamente i dati provenienti da fonti attendibili e limitando l'esecuzione di script inline
    • Supporta il server proxy attendibile
    • Supporta la gestione per diversi profili di accesso
  • Consulente per la sicurezza
    • Controlla la disponibilità degli aggiornamenti di versione di pacchetti e DSM per garantire la sicurezza e proteggere da vulnerabilità
    • Analizza il sistema e le impostazioni di rete correlate e identifica e rimuove i malware per migliorare la sicurezza del sistema
    • Rilevamento della solidità di account e password
    • Avvisa automaticamente gli utenti quando rileva dei login provenienti da IP sospetti
    • Aggiorna automaticamente il database con le definizioni di sicurezza per essere sempre aggiornato
  • Firewall
    • L'accesso a porte o servizi può essere personalizzati individualmente per autorizzare/non autorizzare specifici indirizzi IP
    • Supporta i dati GeoLite creati da MaxMind
    • Gli amministratori possono creare le regole del firewall in base alle regioni geografiche
    • Gli amministratori organizzano le regole del firewall in diversi profili firewall
    • Protezione DDoS su tutte le LAN e PPPoE
    • VPN pass-through per PPTP, L2TP, IP Sec
    • Posizioni max in una regola: 15
    • Regole max: 100
  • AntiVirus Essential
    • Motore di analisi ClamAV
    • Esegue analisi di sistema complete o di specifiche cartelle o ancora pianifica attività di analisi automatiche
    • Opzione scansione intelligente per file nuovi o modificati
    • Opzione Elenco consentiti per escludere i file dalla scansione
    • Aggiorna automaticamente il database con le definizioni dei virus
  • AntiVirus by McAfee
    • Motore di analisi McAfee
    • Esegue analisi di sistema complete o di specifiche cartelle o ancora pianifica attività di analisi automatiche
    • Opzione scansione intelligente per file nuovi o modificati
    • Opzione Elenco consentiti per escludere i file dalla scansione
    • Aggiorna automaticamente il database con le definizioni dei virus
    • Disponibile solo su modelli specifici; maggiori informazioni sono disponibili su questa pagina con la comparativa fra prodotti
  • Blocco automatico e protezione dell'account
    • Servizi che supportano il blocco automatico:
      • DSM, SSH, Telnet, rsync, backup di rete, sincronizzazione di cartelle condivise, FTP, WebDAV, File Station, Photo Station, Audio Station, Video Station, Download Station, Mail Server, Mail Station, Time Backup, VPN Server, Cloud Station Backup, Cloud Station Drive e app mobili Synology
    • Servizi che supportano al protezione degli account:
      • DSM, File Station, Audio Station, Video Station, Download Station, Mail Station, Cloud Station Backup, Cloud Station drive e app mobili Synology
    • Il blocco IP può essere attivato in base a uno specifico numero di tentativi di accesso falliti entro uno specifico intervallo di tempo. Il sistema supporta elenco non consentiti o un elenco consentiti per aumentare la flessibilità della gestione
    • Protezione account imposta regole di annullamento separate per i tentativi di accesso, la frequenza e la protezione per i client attendibili e non attendibili
  • Gestione certificati
    • Supporta l'importazione e la gestione di più certificati
    • Compatibilità IEEE 802.1X
    • Supporta più certificati per diversi servizi:
      • Applicazioni web (HTTPS) e WebDAV
      • FTP SSL/TLS
      • Servizi di posta
      • Server RADIUS
      • VPN Server
      • Replication Service
      • Synology Drive Server
      • Active Backup for Business
      • CardDAV Server
      • Synology Directory Server
      • Hyper Backup Vault
      • Presto File Server
      • File Station
      • Proxy inverso
      • Web Station
      • Host Virtuale
      • QuickConnect
      • Syslog
      • Surveillance
    • Supporta la creazione e il rinnovo automatico del certificato con caratteri jolly Let’s Encrypt
  • Gestione a livello di profilo TLS/SSL
    • Supporta TLS v1.0/1.1/1.2
    • Supporta più livelli di profilo TLS/SSL per diversi servizi:
      • Applicazioni web (HTTPS) e WebDAV
      • FTP SSL/TLS
      • Servizi di posta
      • Server RADIUS
      • VPN Server
  • Verifica in due passaggi
    • Protocollo TOTP (password per un solo utilizzo basata sul tempo)
    • Attuazione della verifica in due passaggi per gruppi di utenti specifici
    • Consente ai dispositivi di ignorare la verifica in due passaggi
    • Supporta le app mobili Google Authenticator e Microsoft Authenticator
  • Varie
    • Offre la compressione HTTP per velocizzare i tempi di caricamento delle pagine web
    • Motore di crittografia hardware AES-NI integrato

Limitazioni

  • Firewall
    • Il database GeoIP è aggiornabile solo con rilascio di aggiornamenti di DSM
  • AntiVirus Essential
    • I file con dimensioni maggiori di 2.048 MB non saranno esaminati
    • La probabilità di successo nella ricerca di virus nascosti nei file dell'archivio (ad es. ZIP, RAR, ARJ, Tar, Gzip, Bzip2) sarà inferiore in ragione delle limitazioni del motore di analisi
    • Le cartelle remote (CIFS) montate in File Station non saranno incluse nella scansione completa
  • AntiVirus by McAfee
    • Le cartelle remote (CIFS) montate in File Station non saranno incluse nella scansione completa
  • Gestione certificati
    • L'algoritmo di crittografia dei certificati è supportato solo da RSA
    • I certificati devono essere nel formato X.509 PEM
    • Le chiavi private devono essere in formato RSA e non possono essere protette da passphrase
    • I certificati emessi da Let's Encrypt sono validi per 90 giorni e sono rinnovabili automaticamente da DSM prima della scadenza. Per il rinnovo dei certificati, sul Synology NAS e sul router deve essere aperta la porta 80
  • Verifica in due passaggi
    • Solo gli utenti nel gruppo amministratori possono disabilitare la verifica in due passaggi per gli utenti regolari
    • Il ripristino dell'e-mail è disabilitato per gli utenti del gruppo amministratori. Gli utenti del gruppo amministratori devono sottoporre il dispositivo a un soft reset per rimuovere la verifica in due passaggi

Centro registro

Log Center

Caratteristiche

  • Offre una soluzione semplice per raccogliere e visualizzare i messaggi del registro su Synology NAS
  • L'interfaccia di gestione dei registri centralizzata e una funzione di ricerca flessibile aiutano a trovare con efficienza le informazioni utili

Specifiche

  • Le seguenti funzioni sono disponibili soltanto con il pacchetto Log Center, ma non con l'applicazione Log Center integrata:
    • Archiviazione dei registri per data specificata, numero di registri, dimensione dei dati e host
    • Invio dei registri a un altro server di registro
      • Supporto per protocollo di trasferimento TCP e UDP
      • Supporto per formato BSD (RFC 3164) e IETF (RFC 5424)
      • Supporto per connessione sicura SSL mediante importazione di certificati
      • Supporto per l'invio di registri filtrati per categorie di servizi o livelli di registro
    • Ricezione di registri da altri server di registri
      • Supporto per protocollo di trasferimento TCP e UDP
      • Supporto per formato BSD (RFC 3164), IETF (RFC 5424) e altri formati personalizzati
      • Supporto per connessione sicura SSL mediante importazione di certificati
    • Preserva la cronologia della configurazione del pacchetto Log Center
  • Riceve fino a 3.000 eventi syslog al secondo
  • Notifica proattiva delle e-mail in base al livello del registro oppure a specifiche parole chiave
  • Motore di ricerca eventi avanzato per il filtraggio in base a parola chiave, intervallo di date e livello di registro
  • Supporto per l'esportazione dei registri nei file HTML o CSV

Nota

  1. N.B.: i numeri con l'asterisco sono ottenuti dal laboratorio Synology utilizzando computer client ad alte prestazioni con impostazioni di rete ottimizzate e possono variare in base agli ambienti.